Davide Giacometti

CORSO DI DIZIONE E LETTURA ESPRESSIVA A LEGNARO

Dizione e Lettura Espressiva - Davide Giacometti

CORSO DI DIZIONE A LEGNARO

OGNI MERCOLEDÌ DAL 18 GENNAIO 2017

TORNA A LEGNARO IL CORSO DI DIZIONE E LETTURA ESPRESSIVA: IL CORSO DI 15 ORE, ARTICOLATE IN 10 LEZIONI, SI PROPONE DI FORNIRE GLI STRUMENTI ESSENZIALI ALLA CORREZIONE DELLE INFLESSIONI DIALETTALI, ALL’USO ESPRESSIVO E EFFICACE DELLA VOCE, ALLA CORRETTA PRONUNCIA DELLA LINGUA ITALIANA.

 

DOVE: SALETTA DE ANDRE’-  VIA ROMA, 20 – LEGNARO (PD)

COSTO: 80 euro

INFO: telefonare al 349 5783156 o rivolgersi all’Informagiovani di Legnaro il giovedì pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00 (tel. 335 1749866  e-mail informagiovani@comune.legnaro.it)

Scarica QUI il volantino del corso!!!

 

Perché frequentare un corso di dizione?

La voce è il primo mezzo di comunicazione umano. Il neonato comunica attraverso il pianto, che assume toni diversi secondo le sue esigenze; l’adulto comunica attraverso la parola con la quale esprime i propri pensieri, si fa capire, entra in sintonia con gli altri.

Non solo la voce è fondamentale, ma anche il modo di parlare rivela immediatamente a chi ascolta aspetti del nostro carattere altrimenti difficili da scoprire. Lo stesso vale per la lettura: una lettura calma e controllata denota una persona equilibrata, mentre al contrario una persona ansiosa tenderà a leggere troppo veloce. Parlare bene è motivo di sicurezza in più. Per attori, cantanti, giornalisti, doppiatori, speaker, presentatori, rappresentanti, relatori la parola è il mezzo principale per svolgere la loro professione,  e alla voce è affidato il compito di convincere, affascinare, incantare, coinvolgere chi li ascolta. Il modo giusto di porsi si trasforma spesso in un’arma vincente sia nella vita professionale sia in quella privata.

1 Commento

  1. Angela

    Fantastico corso con un bravissimo e competente maestro. Già frequentato. Spero di poterlo rifare e di poter riassaporare il gusto della lettura espressiva. Consigliabile agli insegnanti per poter guidare gli alunni a una lettura consapevole dei testi.

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *